Le aziende quotate in borsa lanciano nuove piattaforme minerarie, meno Hashrate dei concorrenti

Due dei principali produttori minerari cinesi che recentemente hanno avuto un’offerta pubblica iniziale (IPO) hanno rilasciato due nuovi impianti minerari. Canaan Inc. e Ebang Communications hanno entrambe azioni quotate alla borsa valori del Nasdaq, e le due aziende hanno appena lanciato due dispositivi ASIC per l’estrazione mineraria con hashish fino a 63 terahash al secondo (TH/s).

I due produttori cinesi di piattaforme minerarie ASIC Ebang

I due produttori cinesi di piattaforme minerarie ASIC Ebang e Canaan hanno recentemente rilasciato alcuni nuovi dispositivi per l’estrazione di Bitcoin Revolution. Canaan ha lanciato l’Avalonminer 1146 Pro (63TH/s), mentre Ebang ha rilasciato l’E12+ (50TH/s).

È interessante notare che entrambe le aziende sono quotate alla borsa valori americana Nasdaq, mentre gli altri due potenti concorrenti di produzione ASIC, Bitmain e Microbt, non sono ancora aziende pubbliche. Al contrario, le nuove macchine di Ebang e Canaan non producono tanto hashish quanto le ultime unità di Microbt e Bitmain.

Il Canaan Avalonminer 1146 Pro „viene fornito con un hashrate di 63TH/s e un consumo energetico di [circa] 3276W“, secondo le specifiche. Il nuovo Avalonminer è stato annunciato a giugno e il prezzo è disponibile solo su richiesta.

Inoltre, non si sa di quali dimensioni siano i chip ASIC utilizzati nel nuovo modello Canaan 1146 Pro. Il nuovo Ebang E12+ ha un cartellino del prezzo esposto in loco, dato che la macchina viene venduta a 1.500 dollari per unità. L’E12+ vanta un hashrate di circa 50 terahash al secondo e un’efficienza di circa 2500W.

Ora l’E12+ ha un consumo energetico molto più basso rispetto all’Avalonminer 1146 Pro, ma è di 13 terahash in meno, per quanto riguarda l’uscita dell’hashish. La macchina di Canaan ha un consumo di potenza inferiore di un capello a quello del Microbt Whatsminer M30S++, che secondo le statistiche è di ben 3472W.

Tutti e quattro i quattro impianti minerari superiori SHA256

Tutti e quattro i quattro impianti minerari superiori SHA256 hanno oltre 3000W per unità fuori dal muro, ma tutti dichiarano di produrre 95 TH/s o più. I Bitmain’s Antminers e i Microbt’s Whatsminers offrono praticamente il doppio dell’hashrate rispetto ai nuovi dispositivi di Ebang e Canaan.

Il Microbt Whatsminer M30S++ e la prima iterazione del modello M30S offrono hashish tra 100-112TH/s, ma questi dispositivi non verranno spediti prima di ottobre. I minatori possono acquistare i modelli Bitmain, che sono prontamente disponibili soprattutto sui mercati secondari. Il Bitmain’s Antminer due S19s producono 100-110 terahash al secondo. L’Antminer S19 Pro (110TH/s) è il dispositivo ASIC più redditizio oggi sul mercato.

Poiché i prezzi di Canaan non sono ancora disponibili, non ci sono metriche di redditività fornite dai siti web di analisi dei dati. Tuttavia, l’E12+ di Ebang mostra che ai prezzi attuali del bitcoin (BTC), la nuova macchina è redditizia da 0,80 a 2,00 dollari al giorno. Tuttavia, le quattro macchine di punta prodotte da Bitmain e Microbt hanno un guadagno di 5-10 dollari al giorno, a seconda del modello.

Come già detto, sia Microbt che Bitmain non sono diventati pubblici vendendo azioni in nessuna delle principali piazze borsistiche. Anche se l’anno scorso si diceva che la Bitmain avesse fatto domanda in via confidenziale per una prima offerta pubblica di vendita (IPO), che non si è mai realizzata.

Nonostante la mancanza dello status di IPO, queste due società (Microbt & Bitmain) hanno ancora una quota di mercato molto più grande per quanto riguarda le vendite di piattaforme minerarie ASIC rispetto a Ebang e Canaan. Inoltre, la Microbt si è presa gioco della Bitmain, l’azienda che detiene la maggior parte della quota di mercato mondiale per quanto riguarda le vendite ASIC.

Canaan e Ebang sono stati elencati su Nasdaq, ma le macchine che stanno rilasciando sono molto meno potenti delle offerte della concorrenza.

Le azioni di Canaan non stanno andando bene e ogni azione viene venduta per 2,50 dollari oggi, dato che le azioni sono scese del 7% il sabato pomeriggio. Le azioni Canaan sono vendute sotto il ticker „CAN“ (NASDAQ: CAN) che è andato in vendita il 21 novembre 2019, e l’azienda ha venduto 90 milioni di dollari di azioni statunitensi. Le azioni CAN sono uscite dal cancello a 8,99 dollari per azione, che è una perdita massiccia di circa -72,19%.

Le azioni di Ebang stanno andando molto meglio, ma non sono state vendute sul mercato da molto tempo. L'“EBON“ di Ebang (NASDAQ: EBON) è uscito dal mercato a 5 dollari per azione il 26 giugno 2020. Le azioni hanno toccato il massimo storico di 5,50 dollari il 15 luglio, ma l’EBON è sceso del -8,59% dopo la chiusura del mercato di venerdì a 4,57 dollari per unità.